Tag: foodporn

snap-risultati-1

Tempo di bilanci per SnapFood

Snapfood-traguardi

Partita lo scorso febbraio, l’app del cibo che non c’era ha già conquistato migliaia di fan del foodporn!

A soli tre mesi al lancio la community di SnapFood app è già cresciuta in maniera sensazionale, grazie al passaparola “virale” tra tutti gli appassionati di cibo che, proprio come noi, non iniziano mai a mangiare senza aver prima scattato una fotografia al piatto! Lasciateci vantare un po’.

Al momento in cui scriviamo, gli iscritti a SnapFood hanno superato quota 20.000, per un totale di oltre 18.000 scoperte culinarie condivise! I dati ci dicono che la media si è assestata intorno a 1300 nuovi iscritti ogni giorno!

Lombardia, Lazio e Campania sono le regioni in cui l’app è più utilizzata, seguite da un’attivissima Puglia. E sono oltre  10.000 i ristoranti tirati in ballo dalle”recensioni” fino a questo momento: locali entrati quindi a far parte del prezioso archivio che finisce poi al servizio delle ricerche.

Volendo stilare una primissima classifica incentrata sui gusti della community, possiamo rivelare che i seducenti Dessert si piazzano al primo posto dei piatti più fotografati e giudicati. Sul secondo gradino del podio troviamo le pizze, seguite dai piatti di pasta. La cucina indiana appare invece la meno gradita, anche se il cibo più trascurato in assoluto è il “povero” hot dog.

Per quanto riguarda l’identikit dell’utilizzatore tipo, le ragazze amanti del mix selfie, cibo e social network, stanno vincendo sull’esercito dei maschietti. Per il momento gli utenti iOS risultano più attivi, rispetto ai cugini armati di smartphone Android. Nonostante questo, SnapFood è recentemente balzata ai primi posti delle “App di tendenza”, categoria Mangiare e Bere, sul Google Play Store italiano.

Solo il tempo ci dirà come si evolverà questa sfida all’ultimo assaggio tra sistemi operativi ma il nostro “GRAZIE” va comunque diviso in maniera equa tra tutti i fan: quelli che si divertono ad utilizzare SnapFood, quelli che la lanciano per trovare nuove prelibatezze nelle vicinanze e quelli che partecipano attivamente anche al miglioramento delle sue funzioni, riempiendo la nostra casella di posta con apprezzatissimi messaggi di consigli.

I numeri stanno dimostrando che, come spesso capita quando si tratta di app incentrate sulla condivisione, questo argomento non interessava solo noi. Affidarsi alla generica segnalazione di un ristorante, priva di prova fotografica, non poteva del resto bastare. Serviva qualcosa che unisse i proverbiali puntini sparsi, entrando nel dettaglio di ogni singolo piatto con delle recensioni veritiere. Serviva SnapFood.

snapfood-pollo

Come caricare un piatto su SnapFood

snapfood-table-camera

Che vuoi Fotografare a Cena?

Ecco come divertirti con SnapFood, scatto dopo scatto

Utilizzare SnapFood è facile come bere un bicchiere d’acqua… dopo un tagliere di salumi e formaggi. Questo perché abbiamo lavorato per semplificare al massimo il “rito” del fotografare, commentare e condividere cibo, che fino a ieri non aveva una casa. Vediamo quindi come muovere i primi passi con SnapFood, quando sei di fronte al piatto che stai per addentare.

 

  • Avvia SnapFood e scatta la foto inquadrando al meglio il piatto in tavola, preferibilmente dall’alto. Ricorda che chi sfoglia la galleria di SnapFood conta su di te!
  • Compila i pochi campi che compariranno subito dopo (nome del piatto, tipo di portata, ristorante…) e poi metti da parte il telefono e goditi la mangiata!
  • Assegna un voto (da 1 a 5 stelle) alla qualità del piatto che hai scelto e fai sapere a tutti di che prezzo stiamo parlando (è basso, medio o alto?)
  • Aggiungi una descrizione dell’esperienza, per guarnire al meglio la tua Opinione

Un recente sondaggio della Coldiretti dice che “Quasi un italiano su tre (30%) posta foto dei piatti serviti al ristorante”. Grazie a SnapFood tutto il processo di condivisione diventerà un gioco da ragazzi e un italiano su tre potrà valorizzare al meglio le sue recensioni.

SnapFood su Android

SnapFood App: primo assaggio su Android

android-snapfood

L’applicazione di SnapFood muove i primi passi su Android con un primo antipasto “esclusivo”. Rilasciata la prima versione Beta (snapFoodApp-0.1.0.apk) dedicata agli smartphone con il sistema operativo Google. In questa anteprima interna scaricabile su invito è già possibile utilizzare Login e Registrazione gemellati con i vari social network, Scattare la foto o scegliere un’immagine dalla propria Galleria. È poi possibile fare un giro nel Feed e utilizzare il Search in maniera finalmente “stabile”.

Obiettivo del programma beta test chiuso: raggiungere 1000 utenti beta prima del rilascio definitivo di SnapFood

Tra le golosità in arrivo a breve, segnaliamo Notifiche Push, Offerte Geolocalizzate dei ristoranti seguiti dall’utente, Riconoscimento automatico della portata immortalata e Zoom sulle immagini postate nella gallery: due features che aiuteranno ancora meglio i critici gastronomici di domani.

Le funzionalità a cui abbiamo pensato non finiscono ovviamente qui ma per il momento non possiamo rivelare di più!

Scarica SnapFood
beta iOs

Una mela nel piatto: ecco la Beta iOS!

snapfood-schermata

Il rilascio della versione Beta iOS di SnapFood

segue di pari passo quella per il sistema operativo rivale Android, distribuita ai tester all’inizio di ottobre. L’applicazione dedicata al melafonino è entrata in cucina soltanto due settimane dopo ma ci ha dato parecchio filo da torcere. Il database e la community a cui faranno riferimento le varie App è unico ma gli sviluppatori dietro ai fornelli hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per far digerire il tutto alle ben note “regole” stabilite da Apple, riguardanti i permessi per le notifiche push e le restrizioni per la modalità in “sola lettura”.

Il risultato ottenuto da questa prima versione embrionale è comunque esaltante. Senza entrare troppo nel tecnico, possiamo già dichiarare che l’interfaccia utente rivista in ottica iPhone è stata gestita egregiamente dal nostro team e che la versione iOS conterrà tutte le caratteristiche “profonde” che sognavamo nel concept originale.

***UPDATE: Visita questa pagina per essere inviato al Beta Testing aperto al pubblico o Contattaci a beta-testing@snapfood.com

nasce il blog snapfood

Tempo di Blog – Nasce il sito di SnapFood

sito-snapfood

Un piccolo passo per il mondo… un grande passo per Snapfood

Finalmente abbiamo acquisito i domini web per poter mettere in piedi i siti internet snapfood.com .it .info e .net. Il diario di bordo che state leggendo nasce inizialmente per il Belpaese ma molto presto verrà localizzato per le lingue dei diversi country in cui verrà rilasciata l’applicazione.

Il blog SnapFood ospiterà tutte le News riguardanti l’app e gli aggiornamenti post-rilascio

Tra una comunicazione di servizio e l’altra vedrete passare anche articoli molto meno “seriosi”, esattamente come capita guardando i piattini del sushi bar che passano sul nastro, tra classifiche culinarie e contest a cui partecipare.

Restate con noi!